BADOLATO NEWS

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
  Cerca per anno

Si presenta dai carabinieri insanguinato Si presenta dai carabinieri insanguinato
15/04/2024
Si presenta dai carabinieri insanguinato Fonte: https://catanzaro.gazzettadelsud.it/articoli/cronaca/2024/04/15/si-presenta-nella-caserma-di-isola-capo-rizzuto-insanguinato-sono-stato-accoltellato-dal-mio-coinquilino-037e704a-b2f7-44c2-a462-68a902767b51/ ... leggi tutto

L'Iran ha attaccato Israele nella notte, intercettati 200 droni. L'Iran ha attaccato Israele nella notte, intercettati 200 droni.
14/04/2024
Biden a Netanyahu: Usa contrari a un'offensiva contro Teheran Oggi riunione d'emergenza del Consiglio di sicurezza Onu Fonte Israele,'finora nessuna decisione su risposta a Iran'  "Nessuna decisione" è stata presa per ora su una riposta israeliana all'attacco dell'Iran. Lo ha detto una fonte ufficiale al Times of Israel. Una eventuale riposta - ha aggiunto - "sarà discussa nel Gabinetto di guerra previsto per le 15.00" (le 14 in Italia). Iran all'Onu, 'col nostro attacco la questione è conclusa'  L'Iran ha fatto appello a Israele perché non reagisca al suo attacco diretto di droni e missili, definito giustificato e risposta obbligata al raid contro il consolato di Damasco . "La questione può considerarsi chiusa così", ha detto la rappresentanza iraniana all'Onu. "Ma se il ... leggi tutto

Domenica 14 aprile a Badolato (Cz) Domenica 14 aprile a Badolato (Cz)
14/04/2024
Tantissimi visitatori oggi nel borgo alla scoperta delle sue bellezze architettoniche, paesaggistiche ed artistico-culturali! SPECIAL THANKS TO: Pro Loco Badolato Confraternita dell'Immacolata Confraternita di Santa Caterina Confraternita del SS.mo Rosario Parrocchia SS.mo Salvatore C.A.T. Palazzo di Gallelli InfoTurismo Badolato Comune di Badolato Operatori turistico-commerciali Comunità locale Fonte: proloco ... leggi tutto

ll latifondo del barone Gallelli di Badolato ll latifondo del barone Gallelli di Badolato
12/04/2024
Quando da parte di padre discendi da una famiglia di tradizioine terriera, che nel 1321 si fregiò del titolo di Conte di Pago e Nona, e dal 1658 del titolo di barone di Badolato, ricevuta poi in diversi ordini cavallereschi, quindi imparentata con Conti, Marchesi e Principi, e che in ogni tempo diede alla nazione uomini che ricoprirono prestigiosi incarichi ecclesiastici, diplomatici, politici, e militari, distinguendosi inoltre nel Genova e nel Nizza cavalleria; e quando invece da parte di madre discendi da uno dei rami Benso (dei quali il ramo più famoso fu quello di Cavour), va da se che sei destinato ad avere grandi responsabilità storiche verso il latifondo di famiglia. Non è infatti un caso che da quando il 21 dicembre 2016 il barone Ettore Gallelli di Badolato è succeduto al pa ... leggi tutto

Giudice condanna falsi affittuari Giudice condanna falsi affittuari
09/04/2024
Con sentenza n. 777/2024 del 09.04.2024 il giudice Elais Mellace del Tribunale di Catanzaro, ha condannato Circosta Cosimo e Circosta Carmelo Antonio in solido tra loro, al rimborso delle spese di lite in favore del barone Ettore Gallelli di Badolato, più le spese processuali totalmente a carico loro. Tutto ebbe inizio quando Circosta Cosimo e Circosta Carmelo Antonio si autodiedero un’affitto su un oliveto in agro di Santa Caterina (facente parte del latifondo dei baroni di Badolato, i quali invece non sottoscrissero mai alcun contratto di affitto con costoro). Tuttavia stagionalmente e prepotentemente, i Circosta invadevano il detto oliveto con l’intento di coltivarlo, così come provano le molte denunce contro di loro, nonchè l’intervento in loco dei carabinieri di Santa Cateri ... leggi tutto

Nuova conferenza stampa del progetto “curtis” a castello Gallelli di Badolato, sul secondo piazzamento di Badolato a borgo dei borghi Nuova conferenza stampa del progetto “curtis” a castello Gallelli di Badolato, sul secondo piazzamento di Badolato a borgo dei borghi
03/04/2024
Lunedì 01.04.2024 alle ore 15.00 presso castello Gallelli di Badolato, si è tenuta la terza conferenza stampa del progetto culturale “curtis” organizzata dall’ Associazione Storica di Badolato (creata nel 2008 con statuto notarile dal barone, Dr. Ettore Gallelli di Badolato che ne è il Presidente fondatore) . Curtis è infatti il termine latino di “corte” che in ambito altomedievale indicava l'insieme di castelli ed edifici, e quindi l’organizzazione di un feudatario, la cosiddetta economia curtense. In questa terza edizione del progetto “curtis” il barone di Badolato ha illustrato ad un nutrito gruppo di proprietari di dimore storiche, lo strepitoso successo ottenuto da Badolato, che si è infatti classificata al secondo posto tra i borghi più belli d’Italia per l ... leggi tutto

Badolato è il secondo borgo più bello d’Italia: il paese catanzarese scrigno di bellezza e cultura Badolato è il secondo borgo più bello d’Italia: il paese catanzarese scrigno di bellezza e cultura
01/04/2024
Peccioli in Toscana si piazza al primo posto nell'undicesima edizione de Il Borgo dei borghi. Il presidente Occhiuto: «La Calabria conquista il cuore degli italiani». Badolato è il secondo borgo più bello d'Italia. Ha sfiorato la vittoria il il suggestivo borgo medievale piazzandosi al secondo posto nell’undicesima edizione de “Il Borgo del Borghi”, andata in onda ieri sera su Rai 3. Peccioli, paese della Toscana, ha ottenuto invece il primo posto. «Badolato, in Calabria, è il secondo Borgo più bello d’Italia. La nostra Regione si fa conoscere e conquista il cuore degli italiani, anche se per noi avrebbe meritato di vincere» - ha commentato il presidente Occhiuto sui social. Fonte: https://www.lacnews24.it/attualit/badolato-e-il-secondo-borgo-piu-bello-d-italia-il-paes ... leggi tutto

Badolato: denunciato Vincenzo Comito per invasione di terreno privato Badolato: denunciato Vincenzo Comito per invasione di terreno privato
30/03/2024
Vincenzo Comito residente a Badolato, è stato denunciato ai carabinieri del comando di Badolato, per invasione di terreno privato coltivato dal proprietario a vigna. Il reato di invasione di proprietà privata è disciplinato dall’art. 633 codice penale, che recita: «chiunque invade arbitrariamente terreni o edifici altrui, pubblici o privati, al fine di occuparli o di trarne altrimenti profitto, è punito, a querela della persona offesa, con la reclusione da uno a tre anni e con la multa da euro 103 a euro 1.032». Il Vincenzo Comito era già stato denunciato nel 2017 per lo stesso reato sullo stesso fondo. Fonte: denuncia penale. ... leggi tutto

Compie 104 anni la centrale idroelettrica fondata dai baroni Gallelli di Badolato Compie 104 anni la centrale idroelettrica fondata dai baroni Gallelli di Badolato
30/03/2024
Era il 30 Marzo del 1920 e il Cavaliere Pasquale Gallelli, Padre del Barone Gallelli, firmava un contratto con il Comune di Badolato, con quale s'impegnava di eseguire entro 8 mesi un impianto idroelettrico a Badolato, mediante sfruttamento della caduta d'acqua dello "Schioppo del Romito". I lavori furono terminati nei termini stabiliti e fu quindi possibile illuminare le buie Vie di Badolato e di li a poco, anche nelle case dei cittadini che poterono usufruirne e non usare più gli antichi sistemi di illuminazione: Lumi ad olio e candele. " Fonte: Storia di Badolato dal 1080 a 1999 di A. Gesualdo. ... leggi tutto

Mostra Fotografica sui riti della Settimana Santa Mostra Fotografica sui riti della Settimana Santa
24/03/2024
Inaugurata la Mostra Fotografica "Pietas - Riti della Settimana Santa in Calabria" presso le sali espositive e polivalenti del C.A.T./Centro di Accoglienza Turistico-Culturale di Palazzo Gallelli a Badolato Borgo (CZ). Presentazione ufficiale alla presenza di: Giuseppe Nicola Parretta, Sindaco di Badolato; Antonio Paonessa, Presidente dell'Associazione Videofotografica "L'Obiettivo"; Filippo Capellupo, Presidente dell'UNPLI Calabria; Pietro Piroso, Presidente della Pro Loco Badolato APS; amministratori, cittadini, operatori turistico-commerciali, volontari UNPLI del Servizio Civile, responsabili delle confraternite ed associazioni locali. >>> Vi ricordiamo che la mostra resterà aperta e visitabile, gratuitamente, fino a Giugno 2024. ATTENZIONE: per le festività pasquali sarà visitab ... leggi tutto

Torna il Tarantella festival a Badolato Torna il Tarantella festival a Badolato
20/03/2024
Torna a Badolato il Tarantella festival dal 20 al 24 agosto. Fonte: Comune di Badolato ... leggi tutto

Anche il Comune di Badolato ringrazia chi ha votato per Badolato Anche il Comune di Badolato ringrazia chi ha votato per Badolato
19/03/2024
Anche il Sindaco Giuseppe Nicola Parretta e l'Amministrazione del Comune di Badolato esprimono grande gratitudine a tutti coloro che hanno sostenuto Badolato al contest "Borgo dei borghi 2024" del programma RaiTre Kilimangiaro. Siete stati in tanti ad esprimere la vostra preferenza per Badolato. Tanti di voi lo hanno fatto anche più volte nell'arco dell'intero periodo delle votazioni. Adesso attendiamo la classifica finale e la proclamazione del vincitore, che avverrà domenica 31 marzo 2024 in prima serata su RaiTre. Viene eletto vincitore il Borgo che ha ottenuto la percentuale più alta nella sommatoria tra i voti espressi direttamente dal pubblico da casa, attraverso il “web-voting”, e quelli della “Giuria di Esperti”. Ad ogni buon conto, l'Amministrazione é soddisfatt ... leggi tutto

L’Associazione Storica di Badolato ringrazia tutti coloro che hanno votato Badolato L’Associazione Storica di Badolato ringrazia tutti coloro che hanno votato Badolato
18/03/2024
L’Associazione Storica di Badolato www.badolatostorica.it desidera ringraziare tutti coloro che hanno votato Badolato al contest "Borgo dei borghi -2024" del programma RaiTre Kilimangiaro. Domenica 31 marzo 2024 in prima serata su RaiTre, verrà eletto il Borgo che ha ottenuto più voti, sommando quelli espressi dal pubblico da casa attraverso il “web-voting”, e quelli espressi dalla Giuria di Esperti. Comunque vada è stato un successo di partecipazione e coesione. #borgodeiborghi #borghitalia #borghipiubelliditalia #badolato #comunedibadolato #explorebadolato #DiscoverBadolato #calabria #RaiPlay #Rai3 #kilimangiaro Testo di Annamaria Scicchitano. ... leggi tutto

Scandalo dossieraggio: gli indagati e i nomi coinvolti Scandalo dossieraggio: gli indagati e i nomi coinvolti
07/03/2024
Il procuratore di Perugia Cantone ha parlato di “numeri mostruosi e inquietanti”. Al centro dell'inchiesta Striano e Laudati, mentre sono quattro i giornalisti indagati Un mercato di notizie riservate, fatti di gravità “estrema”, il filone segreto e una certezza: Pasquale Striano non era solo. L’indagine della Procura di Perugia sullo scandalo dossieraggio procede senza sosta ed emergono particolari inquietanti. Riflettori accesi sull'ufficio Sos (Segnalazioni di operazioni sospette) della Direzione nazionale antimafia che, nel corso di due anni, ha effettuato circa 800 accessi illeciti alle banche dati su politici, vip, personaggi pubblici e della finanza.“Un vero e proprio verminaio”, il giudizio perentorio di Raffaele Cantone, procuratore della Repubblica presso il Tri ... leggi tutto

Balzerani, bufera sul post della prof Di Cesare: «La tua rivoluzione è la mia». Rettrice della Sapienza: «Sconcertata» Balzerani, bufera sul post della prof Di Cesare: «La tua rivoluzione è la mia». Rettrice della Sapienza: «Sconcertata»
05/03/2024
L’ex «primula rossa» delle Br partecipò, tra l’altro, al rapimento di Aldo Moro oltre che a diversi omicidi, ma mai si pentì delle azioni sue e dei suoi compagni. Donatella Di Cesare è una figura nota e non solo in ambito accademico. Oltre che professoressa è anche scrittrice e saggista. Ha tenuto lezioni e conferenze in molte università europee ed americane, i suoi libri sono tradotti in 8 lingue. E' anche editorialista per molti quotidiani e opinionista, nonché assidua frequentatrice di trasmissioni televisive di carattere politico. La filosofa di fatto evoca nel tweet una “romantica” vicinanza alle idee che spinsero Balzerani a imbracciare le armi, nonostante le «vie diverse» poi prese. La Di Cesare decide di cancellare poco dopo il post, ma ormai il danno è fatto. ... leggi tutto

Made in Italy primo in Europa per fatturato Made in Italy primo in Europa per fatturato
04/03/2024
La Dop economy in Italia sfonda il tetto dei 20 miliardi di euro. Continua la crescita, anno dopo anno, del made in Italy Dop e Igp, un totale di 326 prodotti che nel 2022 hanno generato un fatturato di 20,2 miliardi. Il dato emerge dal 21esimo rapporto Ismea-Qualivita, che verrà presentato a Roma lunedì prossimo e che certifica anche per quest’anno un aumento del valore dei prodotti a denominazione protetta del 6,4%. Degli oltre 20 miliardi, 8,85 vengono dalle Dop e Igp agroalimentari mentre 11,3 dal settore vitivinicolo. La Dop economy oggi rappresenta 195mila imprese e 296 consorzi di tutela, dà lavoro a 580mila persone e assicura un contributo del 20% al fatturato di tutto il settore agroalimentare nazionale. Anche il suo export è in crescita, dell’8,3%, per un totale di 11,6 ... leggi tutto

Si è spento il Prof. Franco Laganà, voce di passione e impegno Si è spento il Prof. Franco Laganà, voce di passione e impegno
03/03/2024
Si è spento il Prof. Franco Laganà. Parlare di lui al passato è una prova difficile, quasi surreale, per chi, come chi batte queste righe, ha avuto la fortuna di condividere con lui momenti significativi sia nella vita professionale che personale: nello sport, nella sezione arbitri AIA; nella scuola, dove la sua presenza era garanzia di dedizione e passione; in politica, dove la sua voce, sempre improntata alla ragione e al coinvolgimento, si impegnava a promuovere il dibattito, a favorire la partecipazione attiva e a garantire un impegno costante. Ma è soprattutto nel giornalismo che chi sta scrivendo ha condiviso con lui numerosi momenti. Franco raccontava la cronaca, gli eventi, le storie di intere comunità con una profondità e un’empatia che raramente si incontrano. La sua capa ... leggi tutto

La Regione Calabria sostiene la candidatura di Badolato a borgo dei borghi La Regione Calabria sostiene la candidatura di Badolato a borgo dei borghi
25/02/2024
Giovedì 29, al dodicesimo piano della Cittadella regionale, si terrà una conferenza stampa per sostenere la località calabrese scelta tra le 20 realtà italiane per il concorso ospitato all’interno della trasmissione “Kilimangiaro” su Raitre. https://www.meravigliedicalabria.it/candidatura-di.../ ... leggi tutto

Boato nella sala a Gioia Tauro. Occhiuto resta di stucco, Meloni scoppia a ridere: il fuoriprogramma Boato nella sala a Gioia Tauro. Occhiuto resta di stucco, Meloni scoppia a ridere: il fuoriprogramma
18/02/2024
Fuoriprogramma a Gioia Tauro per Meloni e Occhiuto: un boato fortissimo, lo sguardo attonito di Roberto Occhiuto, qualche secondo di gelo in platea e quindi la risata irrefrenabile della presidente del Consiglio e di tutti i presenti. Nelle immagini riprese da ‘Videocalabria’ qualche attimo di gelo in occasione dell’incontro tra la premier e il presidente della Regione Calabria, il 16 febbraio, per la firma dell’Accordo per lo sviluppo e la coesione tra Governo e Regione. L’intervento del presidente Occhiuto era iniziato da pochi minuti quando un problema al sistema audio ha provocato un rumore improvviso e fortissimo. Un boato incredibile, che per qualche secondo ha gelato i presenti e fatto scattare gli addetti alla sicurezza. Rivista col senno di poi, a pericolo scampato ... leggi tutto

Seconda conferenza del progetto “curtis” a castello Gallelli di Badolato, ove è stato presentato il libro sui borghi più belli del Mediterraneo Seconda conferenza del progetto “curtis” a castello Gallelli di Badolato, ove è stato presentato il libro sui borghi più belli del Mediterraneo
11/02/2024
Ieri 10.02.2024 alle ore 10.00 presso castello Gallelli di Badolato, l’ Associazione Storica di Badolato (creata nel 2008 con statuto notarile dal barone, Dr. Ettore Gallelli di Badolato che ne è il Presidente fondatore) ha organizzato la seconda conferenza periodica del progetto culturale denominato “curtis” , termine latino di “corte”. Il barone ha presentato il nuovo bellissimo volume di Claudio Bacilleri sui BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA. L'eterna seduzione del Mare Nostrum e del suo entroterra raccontata attraverso 200 località tutte da scoprire, in vendita a sole euro 19.00 euro. Sono intervenuti alla conferenza diversi storici, nonché alcuni operatori nel turismo regionale. Fonte: www.badolatostorica.it ... leggi tutto

Utilizziamo i cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito Web. Per saperne di più, vai alla pagina sulla privacy.
x
......................