BADOLATO NEWS

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
  Cerca per anno

Teatro Comunale di Badolato, mercoledì sera l’anteprima di “Amanda.
29/11/2021
2021 - 15:30 Colei che dev’essere amata”. A cura della Compagnia Teatro del Carro - Pino Michienzi Prosegue a Badolato il calendario delle attività al Teatro Comunale a cura della Compagnia Teatro del Carro – Pino Michienzi che lì gestisce la residenza MigraMenti, diretta da Luca Michienzi e Anna Maria De Luca. Mercoledì 1 dicembre, alle ore 20.45, andrà in scena “Amanda. Colei che dev’essere amata”, restituzione al pubblico e al territorio dei 15 giorni di residenza a Badolato, nell’ambito del progetto MigraMenti, dei fratelli Carchidi e LaboArt. “Amanda” è uno spettacolo che ha sullo sfondo la violenza di genere e le sue sottili sfumature che germinano nella manipolazione psicologica e nell’amore patologico: la protagonista è Antonella Carchidi, che ha scritto l’opera insieme a Francesco Carchidi, che ne cura anche la regia. La protagonista dello spettacolo, Amanda, soffre di acufene, disturbo uditivo caratterizzato da una frequenza sonora udibile solo da chi ne è affetto. L’acufene è un suono fantasma, persiste a lungo, spesso tutta la vita. Non esistono cause specifiche che lo provocano, non esiste una cura. Proprio come una ferita d’amore, l’acufene si fa sentire nei momenti meno opportuni e ti spacca il cuore se fingi di non sentire nulla. Amanda comincia a dare ascolto al suono nella sua testa fino a perdere il controllo. L’acufene si trasforma in personaggio e in pretesto per dare inizio al tormento interiore di Amanda, metafora del senso di spaesamento che sta coinvolgendo l’era contemporanea, bombardata da stimoli psichici sempre più invadenti. Acufene è infatti una figura arrogante, che vuole comandare, determinare i pensieri di Amanda. Fonti: https://www.catanzaroinforma.it/arte-e-cultura/2021/11/29/teatro-comunale-di-badolato-mercoledi-sera-lanteprima-di-amanda-colei-che-devessere-amata/227091/

Utilizziamo i cookie per garantire la migliore esperienza sul nostro sito Web. Per saperne di più, vai alla pagina sulla privacy.
x
......................